Primavera - Scuola dell'Infanzia

Scuola dell'Infanzia G.B. Rocca
Scuola dell'Infanzia
G.B. Rocca
Scuola dell'Infanzia
G.B. Rocca
Scuola dell'Infanzia
G.B. Rocca
Via Privata G. B. Rocca
16030 Cogorno (Ge)
(gestita dalla Coop. Soc. arl Don Marcello Botto)
Vai ai contenuti
SEZIONE PRIMAVERA La nostra Sezione Primavera accoglie le bambine e i bambini dai 24 ai 36 mesi.
Un po' di storia Il progetto per la primissima infanzia viene attivato nel 2007 (l. 296/2006), lo scopo principale è di integrare l'offerta educativa per i bambini dai 2 ai 3 anni, cercando di rispondere alle esigenze delle famiglie del territorio e di contribuire alla crescita e alla formazione dei più piccoli. Ci presentiamo La Sezione Primavera è inserita negli spazi e nei progetti educativi del nostro Istituto. È una classe "ponte" che si pone come obiettivo principale quello di accompagnare i bimbi nel percorso che al termine dell'Asilo Nido li porterà alla Scuola dell'Infanzia favorendo una continuità nel percorso formativo. Si avvale di un progetto specifico,mirato, basato su criteri pedagogici ad hoc per l'età dei piccoli, sulla flessibilità e la qualità delle soluzioni organizzative. Il programma pedagogico è finalizzato all'apprendimento attraverso un ambiente di cura educativa, attento all'accoglienza, al benessere, alla scoperta di sé e del mondo, del linguaggio, alla conquista dell'autonomia.
Orario dalle 8.30 alle 15.30, con possibilità di anticipo dalle ore 7.30 e di posticipo fino alle ore 17 La struttura I locali sono più e luminosi, accoglienti. Sono pensati nei dettagli per essere funzionali all'età dei bambini. Ci sono due aule per il gioco e l'attività didattica, servizi igienici, refettorio, mensa interna e la stanza della nanna. Gli spazi comuni con le sezioni della Scuola dell'Infanzia sono il salone e il giardino. I piccoli comunque possiedono un'area verde dedicata solo a loro.
Orario Dalle 8.30 alle 15.30, con possibilità di anticipo dalle ore 7.30 e di posticipo fino alle ore 17 La struttura I locali sono più e luminosi, accoglienti. Sono pensati nei dettagli per essere funzionali all'età dei bambini. Ci sono due aule per il gioco e l'attività didattica, servizi igienici, refettorio, mensa interna e la stanza della nanna. Gli spazi comuni con le sezioni della Scuola dell'Infanzia sono il salone e il giardino. I piccoli comunque possiedono un'area verde dedicata solo a loro.
Che cosa imparano i bambini Ad instaurare rapporti con gli altri bimbi e con le insegnanti; a condividere spazi, giochi ed esperienze; a conquistare autonomie e indipendenza; arricchiscono il loro lessico e il loro linguaggio.
Le insegnanti Il rapporto è di un'insegnante ogni dieci bambini. Le maestre sono adeguatamente formate e aggiornate, con alle spalle anni di esperienza. Lasciano spazio alla creatività e alla spontaneità dei bambini, all'esplorazione del colore, dei materiali, delle tecniche, del movimento. Il gioco ha un enorme valore sia esso simbolico, libero o con semplici regole. Le insegnanti ricoprono un ruolo da "regista" , preparano materiali, creano situazioni e sollecitazioni, consolano, coccolano, rassicurano, si prendono cura. L'inserimento Per garantire ai nostri bambini un inserimento sereno riteniamo indispensabile la gradualità e la presenza per qualche giorno dei genitori. La collaborazione con le famiglie infatti per noi è fondamentale. Le modalità sono personalizzate a seconda delle esigenze dei piccoli. Che cosa "fanno i bambini" Si basano sulla programmazione annuale. Sono finalizzate ad uno sviluppo armonico del bambino e comprendono: giochi di manipolazione, attività grafico-pittoriche, musica, danza, giochi di coordinazione, psicomotricità.
Torna ai contenuti